Home / Paleo / La Paleo Dieta in Poche Parole

La Paleo Dieta in Poche Parole

La Paleo Dieta in Poche Parole

La Paleo Dieta in Poche Parole – Parto con il dire che essere seguiti da un Medico Paleo non è una cattiva idea (essere seguiti da un medico vale per tutte le diete).

Per descrivere in poche parole quali sono gli alimenti consentiti nella paleo dieta, possiamo dire che a grandi linee sono ammessi verdure e frutta non amidacea, pesce, selvaggina, carni bianche e carni rosse magre.

CIBI VERI, Cibi Non Elaborati.
Evitiamo tutto ciò che viene elaborato o trasformato.

Sono vietati cereali e derivati, legumi e latticini.

Di seguito posto una lista di alimenti consentiti e non. Ovviamente potrei aver sbagliato qualcosa e sono aperto a “critiche” (ma andateci piano perché sono permaloso 🙂 ), quindi non prendete per oro colato quello che scrivo ma informatevi anche su “Altri Siti” (ad esempio il sito del Dr. Perucci -> che dalla ZONA è passato alla PALEO).

Alimenti vietati:

  • Prodotti lavorati ed industriali di ogni tipo
  • Cereali e Farinacei (Pasta, Pizza 🙁 , Pane, Biscotti, prodotti da forno, prodotti lievitati, …)
  • Legumi (Compreso arachidi e fagiolini che sono legumi)
  • Latte e derivati (latticini)
  • Zucchero e prodotti con zuccheri aggiunti
  • Patate e verdure amidacee in genere
  • Sale aggiunto
  • Alcool

Tutti gli alimenti che devono subire un processo tecnologico per essere consumati non sono paleo. Fondamentalmente, gli alimenti che non possono essere consumati crudi non sono adatti alla nutrizione umana.

Alimenti consentiti:

  • Frutta (In moderate quantità, preferibilmente solo a colazione o comunque nella prima parte della giornata, soprattutto se si deve perdere peso)
  • Verdure
  • Selvaggina
  • Carne Rossa magra (possibilmente Grass Fed ->)
  • Carne Bianca
  • Frattaglie
  • Pesce (prevalentemente piccoli pesci perchè nei pesci più grandi si accumula mercurio)
  • Semi e Frutta Secca Lipidica:
    Mandorle, Pistacchi, Anacardi, Semi di Girasole, Semi di Zucca, Sesamo, Noci (attenzione le “Noccioline Americane” sono un legume e sono tra gli alimenti vietati).
    Evitare le Nocciole se possibile.
  • Olio Extravergine di Oliva, di Lino o di Noci, Olio di Cocco
  • Spezie ed Odori (sembra accelerino il metabolismo)
  • Uova (e io ne magno tante)
  • Thè Verde, Guaranà, Yerba Mate

Le quantita? Si mangia “a Fame
(Si mangia quando si ha fame e si mangia a sazietà)

Nessuna bilancia in cucina, se non per le ricette e nessun calcolo delle calorie!
Il nostro corpo, una volta disintossicati dalle cattive abitudini alimentari, sa gestire in maniera corretta ed efficiente gli alimenti che ingeriamo.

Hai paura di ingrassare o di non dimagrire con la Paleo Dieta? No, ne sono l’esemio 🙂 . Unico accorgimento è ascoltarsi e mangiare solo per fame! Ma niente paura, una volta disintossicati il nostro organismo riprende a funzionare correttamente e ripristina il suo meccanismo di Fame/Sazietà (ho perso 40 KM facendo colazione quasi tutte le mattine con uova e pancetta).

Ma si mangiano troppe proteine ed è pericoloso per i reni!!!
Semplicemente non è vero. Nei millenni ci siamo adattati ad una alimentazione da cacciatori/raccoglitori. Questo vuol dire che la nostra alimentazione dovrebbe essere basata su proteine e grassi, con i grassi che sono fonte principale di nutrimento.

Per quanto riguarda i carboidrati, assumiamo solo quelli “buoni” ed in giuste quantità dalla poca frutta e tanta verdura che mangiamo giornalmente.


Ho trovato molto interessante questo articolo scritto dal Dr. Perucci sulla Paleo Dieta: http://www.lazona.it/paleo/.

2 comments

  • non conosco bene la paleo dieta , ma il tuo commento mi sembra superficiale visto che in paesi dove c e un basso consumo di latticini non hanno particolari problemi e in molti paesi freddi dove fino a 50 anni fa mangiavano quasi esclusivamente carne e pesce resistendo anzi a condizioni climatiche estreme se la sono cavata bene . Sembra poi che negli ultimi 1ila anni il DNA umano non abbia subito modificazioni significative.

    • Non so bene a quale commento tu di riferisca, seguo questo stile alimentare da ormai 3 anni e molti mi considerano un “talebano” della Paleo Dieta!
      Sono quasi completamente d’accordo con tutte le tue affermazioni… Puoi spiegarmi meglio cosa intendi?
      Gianfranco

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.